Il Natale 2018 a Vienna

Le festività di dicembre si stanno avvicinando, ed è il momento di capire con chi e come le vorrete passare. Se volete fare una piccola gita fuori porta, in un’atmosfera magica e romantica al tempo stesso, sia che siate in coppia sia che abbiate dei bambini, il nostro consiglio è di passare le vacanze di Natale 2018 a Vienna.

La capitale dell’Austria si trasforma durante dicembre: oltre ad essere decorata per la festività in arrivo, i principali monumenti e piazze diventano luogo per bancarelle natalizie, a riscaldare l’ambiente e a renderlo più festoso che mai.

mercatino di natale vienna

I principali mercatini di Vienna si trovano infatti:

  • Nella piazza davanti la Rathaus: qui, oltre 150 bancarelle vendono di tutto, dai regali, agli addobbi, dolciumi e bevande calde. A fare da cornice, lo splendido palazzo neogotico del Municipio.
  • In Maria-Theresien-Platz: qui, nel Villaggio di Natale, trovano posto banchetti che vendono artigianato artistico tradizionale e idee regalo originali. Una volta passato Santo Stefano, non preoccupatevi, non scompare ma diventa il Villaggio di San Silvestro, dedicato al capodanno.
  • Nel castello di Schönbrunn: la sede estiva della corte imperiale asburgica ospita il Mercatino della Cultura e del Natale, con artigianato tradizionale, decorazioni natalizie, concerti e attività per bambini. Anche questo si trasforma nel Mercatino dell’Anno Nuovo, ed è facilmente raggiungibile tramite la fermata della metro del castello stesso.

Molti altri mercatini ci sono per tutta la città, scopriteli tutti visitando il portale turistico di Vienna.

prater viennaSe invece volete offrire una romantica vista dall’alto della città, oppure far divertire i vostri bambini sulle giostre, fate un giro presso il Prater, uno dei più antichi parchi di divertimento dell’Europa. Nonostante sia aperto solo da marzo a ottobre, alcune attrazioni, tra le quali la famosa ruota panoramica, sono visitabili tutto l’anno, permettendovi un panorama spettacolare della città.

Arrivare nella capitale austriaca è molto semplice, se non volete usare la vostra auto. Oltre all’aereo, con collegamenti dalle principali città e con autobus e treni ad unirlo al centro della città, la compagnia di trasporto ferroviario OBB organizza dalle principali stazioni un servizio di trasporto notturno verso la capitale: utile per chi non vuole volare o se si hanno bambini piccoli.

Rispetto ad altre capitali europee, il centro non è molto grande, e i principali monumenti sono ben collegati sia dalla metropolitana sia dal tram. È possibile inoltre acquistare degli abbonamenti temporanei per tutti i mezzi di trasporto pubblici presso gli uffici turistici e le stazioni ferroviarie.

Molti sono gli hotel che vi potranno accogliere per il vostro Natale 2018 a Vienna: se siete una coppia alla ricerca di un po’ di romanticismo, vi consigliamo un albergo che abbia un centro wellness, per farvi coccolare durante il vostro soggiorno; se siete invece una famiglia con bambini, vi suggeriamo un hotel con servizio di baby-sitting, per trascorrere qualche ora in tranquillità, oppure un economico b&b, così da unire praticità e convenienza. Vi consigliamo inoltre di cercare un hotel nelle vicinanze di una stazione della metro: un esempio che possiamo farvi è la zona vicino al Duomo di Santo Stefano, ben collegata e con numerosi negozi e ristorantini.

schonbrunn vienna

Ora che sapete tutto ciò di cui avete bisogno, non vi resta che prenotare il prima possibile, il vostro Natale 2018 a Vienna vi sta aspettando!

Per quanti di voi che vogliano prolungare la loro visita, leggete anche il nostro articolo sul capodanno in Austria.

Gli utenti su “Il Natale 2018 a Vienna

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *